La tua Lingua it
×

REGISTRAZIONE

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Modena tutta da scoprire: un tour in città per un salto nella storia antica

16/gen/2015 16:00:07 Scritto da admin admins

Modena è un territorio così poliedrico da non poter essere racchiuso in nessuna guida viaggi. Modena bisogna viverla, anche solo per un giorno, perdersi nelle sue straordinarie vie del centro e, perché no, stuzzicare il palato con le tante bontà gastronomiche che il territorio propone. Tra le meraviglie che la città di Modena custodisce,  l’hotel Estense consiglia ai suoi ospiti di non perdersi nulla di una città ricca di fascino, cultura ed un po’ di mistero.

 

Una passeggiata nel centro storico, lungo il corso Vittorio Emanuele, ad esempio, sarà il primo passo per immergersi in quella cornice settecentesca di palazzi d’epoca tenuti oggi egregiamente, tra cui spiccano il famoso Palazzo Ducale e il Palazzo D’Aragona Coccapani. Poco distante dalla stazione ferroviaria si erge maestoso il Tempio dei Caduti, un tempio in stile neoromanico che vuole essere omaggio per coloro che hanno perso la vita durante la prima guerra mondiale. In zona c’è il Museo Casa Enzo Ferrari, perfetto per tutti quelli che amano lo sport ed in particolar modo i motori.

 

E mentre gli uomini possono trascorrere qualche ora piacevole tra macchine e modelli d’epoca, le donne possono pensare allo shopping dirigendosi verso Piazza San Domenico e Piazza Roma. Per un tour culturale di Modena, poi, non può di certo mancare la visita al Duomo, edificio millenario in stile romanico, accompagnato dalla Torre Ghirlandina, sul lato. Una deviazione gastronomica al mercato coperto Albinelli, poi, vi farà scoprire le bontà del territorio modenese con prodotti tipici e piatti dalla lunga tradizione regionale capaci di regalarvi momenti di gusto davvero intensi.

 

L’arte, invece, la ritroverete non appena usciti da Piazza Grande, dirigendovi verso la chiesa barocca di San Bartolomeo e verso il monastero di San Pietro. Coloro che amano immergersi nella storia passata, a Modena troveranno pane per i loro denti: tra il Palazzo dei Musei, la Galleria Estense e i Musei Civici, si potrà fare un tuffo nel passato per scoprire l’origine antica di questi luoghi. Un caffè ad un bar di corso Canal Grande, potrebbe completare un tour all’insegna della più pura bellezza, terminando poi ufficialmente la visita della città con uno sguardo al Palazzo Santa Margherita, al Teatro Comunale Luciano Pavarotti e al portico del Collegio San Carlo, uno dei luoghi di passeggio più vivi dell’intera città.

Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.