La tua Lingua it
×

REGISTRAZIONE

First name is required!
Last name is required!
First name is not valid!
Last name is not valid!
This is not an email address!
Email address is required!
This email is already registered!
Password is required!
Enter a valid password!
Please enter 6 or more characters!
Please enter 16 or less characters!
Passwords are not same!
Terms and Conditions are required!
Email or Password is wrong!

Gli Itinerari turistico-culturali di Modena

09/ago/2015 16:43:00 Scritto da admin admins

Modena è una città a misura d’uomo che offre praticamente tutto: vie ricche di negozi, monumenti storici, itinerari da percorrere a piedi o in bicicletta, monumenti dichiarati Patrimonio Nazionale Unesco e molto altro ancora. Per vedere le principali attrazioni senza fatica, Modena ha investito sulle infrastrutture. Queste comprendono naturalmente anche alberghi all’avanguardia, capaci di accogliere il cliente con il massimo dell’ospitalità e di offrirgli confort, relax e il top dei servizi.

 

Se volete vivere un’esperienza toccante e ricca di significato, sono ideali i Sentieri della Luce, ovvero dei percorsi in cui rivivrete l’atmosfera magica del periodo del medioevo. In queste stradine passavano infatti mercanti, sovrani, pellegrini e soldati. Lungo il percorso si trovano piccoli rifugi in cui sostare per ritemprarsi, cappelle e interessanti segni del passaggio di questi uomini vissuti millenni fa. La particolare suggestione che si prova passeggiando tra questi sentieri li ha fatti diventare un luogo con intenso significato mistico e religioso, un’ottima occasione quindi per ritrovare la pace in se stessi, circondati dalla natura e dal silenzio.

 

Modena è conosciuta in tutto il mondo per la straordinaria quantità di castelli e abbazie, costruiti in epoche storiche molto distanti tra loro. Lo scopo era quello di difendere e controllare la città dalle invasioni dei nemici. Il territorio, molto attento a questo patrimonio, ha intrapreso programmi finalizzati alla loro valorizzazione, che passa anche dall’accoglienza turistica. Visitare i castelli della provincia modenese sarà un’esperienza indimenticabile, sia dal punto di vista di arricchimento culturale che emozionale. Durante il periodo dell’Expo, e quindi anche a settembre, sono prolungati gli orari di visita e sono previste agevolazioni per poter accedere ai monumenti della città con un unico biglietto, oltre alla possibilità di partecipare a manifestazioni all’interno dei castelli dedicate al tema principe dell’Expo:l’eccellenza gastroculinaria.

Il mio carrello

Non hai articoli nel carrello.